martedì 12 febbraio 2008

SANTO SUBITO!!!



Oggi a pranzo ho disgraziatamente acceso la tv mentre c'era il telegiornale. Non l'avessi mai fatto. Sono riuscita a rovinarmi la giornata e a compromettere la digestione. Tra le tante notizie, una mi ha colpito più delle altre. E dico colpito non tanto per dire! Dico colpito perchè è come se mi avessero dato un cazzottone nella bocca dello stomaco! La notizia enfaticamente riportata dal giornalista e seguita da un'intervista esclusiva al protagonista, suonava più o meno così: "Il grande campione mondiale ha sanato la propria posizione debitoria con il fisco italiano versando all'Erario 35 (leggasi trentacinque) milioni di Euro contro i 112 (leggasi centododici) che avrebbe dovuto pagare. Sconto praticato all'incirca il 70% (leggasi settanta per cento). Ora: che ci vogliano prendere tutti quanti per i fondelli propinandoci notizie di questo genere, è un dato ormai certo e non ci si stupisce nemmeno più di tanto, ma che un telegiornale nazionale ritenga di dover quasi ossequiarsi nei confronti di VIP evasori fiscali totali solo perchè anzichè pagare quanto dovuto, patteggiano e pagano solo il 30% delle tasse mi sembra davvero troppo! In un paese in cui tutti i giornali riportano che c'è stato un crollo delle vendite del pane per i rincari degli ultimi tempi, non possono dirci che il poverino ha sanato la sua posizione nei confronti del Fisco pagando ben 35 milioni di Euro, quando ne avrebbe dovuti versare almeno 3 volte tanto! In un paese in cui la maggior parte delle famiglie deve vivere con 1300 Euro al mese, con che diritto ci dicono cose del genere? In un paese in cui se superi i 15.000 Euro annui lordi di reddito da lavoro dipendente, ti tolgono alla fonte più di un quarto di quanto guadagni, non sembra un paradosso osannare chi le tasse le paga in minima parte? Ma forse sono io che non capisco; sì, sicuramente sono io che ho frainteso! Anzi spero che da domani mi aumentino anche il latte e la benzina; e magari il mese prossimo anche la bolletta della luce e del gas! E perchè no? Che rincari pure il bollo auto e l'ICI! E magari anche l'assicurazione e la tassa sui rifiuti! Poverino! Lui rischia la vita; altro che i minatori della Sardegna! Lui è costantemente in pericolo! Mica come chi lavora su un'impalcatura a 20 metri da terra per 1.000 Euro al mese! Eppoi ricco com'è rischia pure di essere rapito! Ma vuoi mettere? Io a tutto questo non avevo proprio pensato! Che lingua biforcuta che sono! Che donna maligna! Come potrò mai farmi perdonare per questi cattivi pensieri? Sì...forse una cosa potrei farla...sì, farò così...lancio una pubblica petizione: facciamo in modo che il nostro grande eroe sia fatto


SANTO SUBITO!!!

3 commenti:

zidora ha detto...

Allora, a parte esser d'accordo con te sul fatto delle cifre da capogiro di cui trattasi, mi dici perchè ce l'hai con lui? Se l'erario si è accontentato non è mica colpa sua, semmai è colpa di questo stato italiano che fa veramente schifo! E poi non ti incazzare, a volte è meglio non avere tanti soldi.... non vedi che problemi creano? ihihihih

Nefertari ha detto...

Sono d'accordissimo, anche con l'acredine che dimostri verso di lui, che ha avuto il coraggio di difendersi pubblicamente attraverso la televisione, manco fosse il Papa o il Presidente della Repubblica. Sarebbe stato meglio se si fosse nascosto, visto che cmq ha compiuto un illecito e, indipendente dal fatto che il fisco sia contento ugualmente, è una mancanza di rispetto per i tapini come noi.

Anonimo ha detto...

prova