martedì 6 maggio 2008

Due chiacchiere tra noi


Finalmente eccomi qui a dedicarmi al mio blogghino, dopo qualche giorno in cui gli impegni "doverosi" e "piacerosi" (ammazza che termini...si vede che sono un po' stanca vero????) mi hanno assorbita al 200% e non ho avuto più il tempo di dedicarmi alla mia "internautica creatura".
Oggi come forse qualcuno saprà già, ho disertato l'Ufficio e sono finalmente andata al mare a trovare i miei genitori e ho ricaricato un po' le pile che stavano davvero a terra.
Mi sono fatta un bel giro al mercato, ho comprato un bel bordino di aida di lino e 3 matassine sui toni del lillà, ho fatto una bella scorta di verdure prodotte dagli ortolani locali, ho fatto un bel giro per Albenga (che non conoscevo, ma devo dire che è proprio una bella cittadina!), mi sono goduta i miei e ho chiacchierato come non facevo oramai da troppo tempo (visto che stanno in Riviera dal primo di aprile!!!) e ho avuto pure il tempo di mettere qualche crocetta sulla tela del SAL Parolin organizzato da Franci. Poi, dopo un pranzo non proprio leggerissimo, ho pure assaggiato un liquore dolce con proprietà digestive fatto da mia mamma, che è molto buono ed efficace, e quindi vi vorrei lasciare la ricetta, perchè vi assicuro che vale la pena provare a farlo:

occorre bollire mezzo litro di acqua con mezzo kg di zucchero e lasciarli raffreddare.
A parte si mettono a macerare in 200 gr. di alcool per liquori la scorza di un limone non trattato, una novantina di foglie di salvia, una stecca di vaniglia e, il tutto andrà unito allo sciroppo di zucchero e acqua ormai raffreddato. Si fa macerare questa miscela per 15 giorni in un vaso capiente ed ermetico in luogo fresco e buio e poi si filtra tutto e si mette in bottiglia, pronto per il consumo.

Vorrei però fare una raccomandazione importante: dopo che si è bevuto questo elisir, non è consigliabile mettersi a crocettare...il ricamo potrebbe...diciamo così...non essere perfetto...e il risultato potrebbe deludere le nostre aspettative!!!!

7 commenti:

francesca ha detto...

anche il bordo in aida di lino hai comprato? bellissimo!! dai tira fuori qualche idea e stupiscici!!!
interessante la ricetta del liquore, voglio proporla a mia mamma, io non sono brava in queste cose
un abbraccio stretto stretto

Milena ha detto...

Mi ispira questo liquorino, proverò a farlo!
Un bacio
Milli

Giuliana ha detto...

Cosa c'è di più bello di una giornata di sole, passata insieme ai propri cari e un ottimo pranzo???
Che meraviglia i piaceri della vita!!!!

p.s. ho aggiunto qualche link che spiegano l'uso dei telaietti, buona visione!!!!

Simo ha detto...

Buonoooo...questo liquorino mi ispira mucho!!!!!
Te lo scopiazzo, eheheheh!!!
Bacione

pam ha detto...

Nadia che bella giornata che hai trascorso, l'aria di mare la famiglia rilassarsi, questa sì che è vita! E il liquorino della mamma che dici è sconsigliabile anche prima del lavoro? ahahaahah sono in preda a deliri lavorativi!
Baci PamDelirante

p.s. ti ho nominata per un giochino se ti va di farlo passa da me!

Elena ha detto...

Hai trascorso davvero unamagnifica giornata!
Baci Elena

mida.f3 ha detto...

Bella giornata, fortunata.
Grazie per il liquore, un nuovo gusto da proporre agli amici, lo farò senz'altro.