martedì 20 gennaio 2009

Senza luce


Noooo....questo non è lo slogan per pubblicizzare un disco dei Dik Dik; e non è nemmeno che mi hanno sospeso la fornitura dell'elettricità per non aver pagato la bolletta...noooo...niente di tutto questo. E' solo per spiegarvi la ragione della mia assenza ormai prolungata da questo spazio!

Effettivamente è un po' di tempo che non aggiorno il mio "piccolo mondo virtuale" e la ragione, di fatto non c'è! E' vero: non ho prodotto granchè...anzi diciamola come va detta...non ho fatto una cippalippa...a parte trascinarmi pigramente alla ricerca di qualcosa da iniziare sfogliando qualche rivista crocettosa o sfrucugliando qualche sito di schemi free...e quando trovavo qualcosa che mi andava a genio...ecco che rimandavo l'inizio al giorno successivo...non senza, ovviamente, aver tirato fuori fili, stoffe e ciò che sarebbe occorso per il ricamo che regolarmente venivano riposti nell'esatto luogo da cui erano stati prelevati! E' una cosa che si sta ripetendo ormai da un po' di tempo...per quanto mi riguarda da troppo tempo...e non crediate che non mi sia domandata come mai...anzi.....è una domanda che mi ha perseguitato per più giorni...e credo, dopo tanto pensare ...di aver trovato la giusta risposta!

Credo che si tratti dell'assenza di luce! Sto parlando, ovviamente, di luce solare...di luce naturale rivitalizzante che aiuta ogni essere vivente a rigenerarsi e a ricaricare le batterie!

Infatti dovete sapere che la mia giornata inizia con un risveglio alle sei e trenta del mattino ed è buio...prosegue con una traumatica uscita da casa alle 7.15 per raggiungere in tempo l'ufficio alle 7.30...ed è sempre buio...durante la mattina si espleta attività lavorativa sotto la luce artificiale perchè sennò continueresti ad essere al buio...e la giornata prosegue così fino a che ....ehm...non diventa buio!!!!!

Credo che anche gli essere umani abbiano la necessità, come succede alle piante, della loro buona e sacrosanta dose di ore di luce...vivere perennemente avvolti dalle tenebre...va bene ai sostenitori del Conte Dracula...ma per un qualunque essere vivente normale o pseudotale credo che possa portare all'annientamento o per lo meno alla perdita di ogni tipo di iniziativa...con particolare coinvolgimento delle iniziative di natura creativa!

Io mi sto, da un po' di tempo, trascinando inconcludentemente da un giorno all'altro di questo inverno senza fine...in attesa di quel miracoloso risveglio della natura in tutti i suoi aspetti che chiamiamo Primavera! Sono veramente bramosa di vedere giornate più lunghe e soprattutto ho desiderio di sole...sole, che agli abitanti della mia città sembra precluso per tanti mesi dell'anno perchè in qualche non ben definito disegno precostituito sta scritto che qui devi essere immerso nel grigio per non meno di 9 mesi su 12!!!!

In questo momento sto guardando una pianta che ho in salotto e mi ci sto identificando appieno: non troppo dritta (che voi sappiate anche le piante soffrono di cervicale????), con un colorito tendente al giallo, con le foglie che tutto hanno fuorchè l'aspetto vigoroso e con una voglia esasperata, ma assolutamente vana, di cogliere quel filo di luce che arriva dalla finestra per tirarsi un po' su...ecco mai similitudine fu più azzeccata!

Così mi sento e spero che la cosa non vada avanti ancora per molto...speriamo che febbraio ci regali qualche giorno soleggiato in cui poterci immergere, in attesa di una bellissima primavera che, lasciatemelo dire, quest'anno ci meritiamo proprio alla grande dopo questo inverno che sa di eterno!

Ecco spiegate le ragioni di questa mia lontananza da questo spazio che amo tanto... anche se sono certa che questo post di sfogo...possa servire a riavviarmi...anzi...sapete che vi dico????...vado a sfogliare qualche rivista alla ricerca di qualcosa da iniziare...che sia la volta buona che le stoffe e i fili che preparo non verranno riposti nella loro originaria posizione e vengano utilizzati per qualcosa di buono!!!!

Alla prossima, Sachertorte

19 commenti:

Milena ha detto...

Ciao stella....hai proprio ragione sai??? Anch'io sono proprio stanca di questo eterno inverno...non ne posso più di freddo, di pioggia, di grigrio, di neve e di buio!!!! Voglio il sole, il caldo, la luce e gli splendidi colori della mia amatissima primavera...che è poi anche la mia stagione preferita...
Per il discorso dei ricami, sai quante volte ho raccolto fili, stoffa e schema in un sacchettino con l'intenzione di ricamarlo a breve termine, poi il tutto viene automaticamente riposto nell'armadio delle cose incompiute...chissà forse quando sarò in pensione riuscirò a finire tutto..
Ti abbarccio forte forte
Milli

Grazia ha detto...

Io sono fiduciosa...sto intravedendo uno spiraglio di luce...e allora aspetto!
Io invece ho tanto sonno....e' un periodo che mi viene da dormire ovunque....che strano...mi sa che questo sara' un inverno da ricordare.....
Ciao tesoro!

Mariarita ha detto...

Oggi pomeriggio ti ho pensata parecchio...ho chiamato un tuo post!!!
Spero che la luce che tanto desideri arrivi presto così da donarci nuovamente la nostra Nadia di sempre!!!
Un abbraccio
Mariarita

Nefertari ha detto...

Bravaaaa!!! Hai assolutamente ragione, anch'io non ne posso più. Nei giorni scorsi poi, tra ghiaccio e nebbia, ho fatto una gran fatica ad andare e tornare da lavorare, sono veramente sfinita da questo inverno particolarmente freddo e interminabile.
Se continua così non riusciamo più nemmeno a vederci fino all'equinozio di primavera...
Baci.
Grazia

Simo ha detto...

Anch'io non ne posso più...la scorsa settimana qualche raggio di sole ha fatto capolino....ed io mi sentivo piena di energia! Poi all'inizio di questa, invece...di nuovo freddo e neve..arghhhhh...ripiombata nel buio...come te...senza voglia di fare...ma arriverà la primavera!
Un bacione!!

Creativando ha detto...

Forza e coraggio...finirà anche l'inverno, la nebbia, la neve e il freddo...la voglia di fare certe volte è più voglia di "non fare" e di rimandare, di mettere via tutto ed impigrirsi un pò...fa parte del giro anche questo, ma non lasciamoci andare...pensiamo alla primavera, ai colori e diamoci una bella "botta de' vita".
Ciao!
Rita

Effeti ha detto...

Non preoccuparti,quanto alla cervicale sei in compagnia!Per il resto capita,ma prima o poi passa.
Comunque neanche io concludo poi molto!
Ho visto che iniziano a spuntare tulipani,narcisi,giacinti e crocus nei miei vasi...vuol dire che la primavera a piccoli passi si avvicina,le giornate si stanno a
a poco a poco allungando... vedrai che la luce arriverà presto.
Un abbraccio.
Fulvia


poco a poco allungando

francesca ha detto...

vuoi che la tua virtual sister ti invogli con qualche bello schemino?? o forse c'è bisogno di qualche bella e nuova iniziativa?? o forse hai ragione basterebbero un paio d'ore di luce in più e qualche bella giornata di sole
abbraccione
francesca
p.s. mentre scrivo qui c'è un diluvio e vento forte...

Berty ha detto...

Sarò fuori dal coro... Ma a me l'inverno fa l'effetto ricamo... Mi spiego: con la bella stagione mi viene voglia di uscire, già il tempo per ricamare è poco (talvolta la sera prima di cena o dopo, mentre ascolto la tv) e appena fa capolino un po' di sole e un vago caldino esco... Prima di cena io mio marito siamo soliti fare lunghe passeggiate per i campi. Poi arriva l'estate e in pianura il caldo e l'afa raggiungono tali livelli che la sola idea di prendere ago e filo mi fa venire male...
Comunque credo sia normale "ricamare a periodi", a me capita piuttosto spesso, momenti in cui produco tantissimo e poi mesi e mesi di stasi.
Una cura a questa poca costanza è stato conoscere tutte voi, la vostra fantasia e creatività; siete state lo stimolo che mi ha fatto decidere di creare, a mia volta, un blog...
Vedere le magnifiche creazioni che realizzate mi spinge a fare altrettanto, ricamo ininterrottamente da settembre e per me è davvero un record!
Ma il cassetto degli incompiuti è sempre pieno e anche questo è normale.
Vedrai che presto ti ritroverai una strana, ma nota, frenesia, una specie di pizzicorino alle dita e non potrai far altro che munirti di ditale e ricominciare!

Un abbraccio

Berty

Silvia ha detto...

Caspita hai ragione, io adoro la primavera, e non vedo l'ora che arrivi!!!! anche io crocetto col buio e in settimana faccio pochissimo!!!!
ciao
silvia

Laura ha detto...

Cavolo anch'io non ne posso piu' di queste giornte buie, lunghe e grigie...non vedo l'ora che venga la primavera e un po' di caldo!
Dormirei e basta!
ciao
Laura kitten

effepi ha detto...

Non sai come ti capisco! L'inverno sembra non finire mai! Il mio cervello è cone il motore di una macchina: per funzionare bene deve essere caldo!!! Se non fosse che hon tante cose arretrate da finire sarei andata in letargo!! Dai forza che la luce tornerà presto, almeno spero! Un bacione Paola

maman O ha detto...

Anch'io sono stanca di mal tempo, ma mi dò da fare perchè so che se mi abbatto poi faccio una fatica enorme ad uscirne... Allora: un mazzo di fiori o meglio di bulbi alla finestra, un vestito con qualcosa di chiaro, capelli in ordine, rossetto e forse vedrai un po' più colorato il mondo. Le pezzotte possono aiutare, ma possono anche aspettare tempi migliori! Forza dai che gennaio sta finendo.
Dimenticavo: bella musica e un qualche film divertente!!
Baci Ornella

Darsh ha detto...

un abbraccio affettuoso

Francip ha detto...

ho risposto alla tua mail!
sono contentissima che ti sia piaciuto, nonostante la rottura...lasciamo perdere!!!
Un bacione, e a presto,
Francy

Patty ha detto...

Sono sicura che in mezzo a tanto buio ritroverai la luce anche te. Coraggio manca poco.

carmen ha detto...

Siamo tutti stanchi dell'inverno e hai ragione quando dici che come tutti gli altri esseri viventi anche noi abbiamo bisogno di un raggio di sole che ci riattivi e ci dia energia ed entusiasmo. Ma penso che ormai il peggio sia passato: ci aspettano le luminosissime giornate primaverili, in cui l'ispirazione è la natura stessa a fornirla. Dai, un po' di pazienza, Nadia, e presto il sole tornerà a splendere anche nel tuo strabiliante blog.
Un abbraccio
Carmen

mida.f3 ha detto...

Eccomi qui è come se tu mi avessi messo davanti uno specchio, io sono più conciata della tua pianta, cervicale... spalle contratte, mani inoperose (faccio solo quello che ha una scadenza) ogni sera mi avvicino al mio angolo preferito del divano, accendo il faretto e guardo il ricamo appoggiato lì accanto... quello che devo finire prima di S.Valentino e ancora lo guardo, ma le mani non si muovono, non lo raccolgono e allora che fare? la TV non trasmette nulla di interessante e allora? Ho finito un libro che ho iniziato ad Agosto e adesso? Adesso chiacchero con te e mi rivedo, se fossi un orso sarei in letargo, già io in inverno cado in letargo! Voglio il soleeeeeeeee, il caldo, speriamo arrivi presto.
Ti auguro di riprenderti al più presto, un'abbraccio Milena

郭富城Jason ha detto...

cool!very creative!avdvd,色情遊戲,情色貼圖,女優,偷拍,情色視訊,愛情小說,85cc成人片,成人貼圖站,成人論壇,080聊天室,080苗栗人聊天室,免費a片,視訊美女,視訊做愛,免費視訊,伊莉討論區,sogo論壇,台灣論壇,plus論壇,維克斯論壇,情色論壇,性感影片,正妹,走光,色遊戲,情色自拍,kk俱樂部,好玩遊戲,免費遊戲,貼圖區,好玩遊戲區,中部人聊天室,情色視訊聊天室,聊天室ut,成人遊戲,免費成人影片,成人光碟,情色遊戲,情色a片,情色網,性愛自拍,美女寫真,亂倫,戀愛ING,免費視訊聊天,視訊聊天,成人短片,美女交友,美女遊戲,18禁,三級片,自拍,後宮電影院,85cc,免費影片,線上遊戲,色情遊戲,情色