venerdì 18 luglio 2008

Tirolo News

Buonasera a tutte e benvenute all'odierna edizione di Tirolo News!
Stamani il cielo sulla zona delle Kitzbuheler Alpen si presentava, al solito, nuvoloso e minaccioso e ci inibiva a caricarci gli zaini sulle spalle per avventurarci in un'escursione alpina.
Dopo una serie di consultazioni telefoniche con i nostri amici e una più o meno approfondita indagine sul web delle previsioni meteo per la giornata odierna che, purtroppo, confermavano quello che già sapevamo...decidiamo di fare una gita turistica a Kufstein e di visitare la sua tanto rinomata fortezza.
Verso le 10 ci ritroviamo al solito parcheggio del Supermercato Spar e ci avviamo verso la nostra meta sotto un cielo che si faceva sempre più scuro e che ad un certo punto del viaggio verso Kufstein ha pure deciso di rifilarci la nostra dose quotidiana di pioggia!
Giunti a Kufstein e parcheggiate le auto, ci dirigiamo immediatamente alla fortezza e facciamo i biglietti per la salita con la Panoramabahn, un trenino a cremagliera che in pochi secondi percorre un dislivello di circa un'ottantina di metri. Come prevedibile da lassù il panorama si rivela davvero bellissimo, anche se a dire il vero la fortezza in se non mi ha particolarmente entusiasmato...mi sarei francamente aspettata di più. Intanto incredibilmente il tempo teneva e non aveva ancora piovuto!



Verso le 13.30 scendiamo in paese sempre usufruendo del trenino e facciamo un giro in centro alla ricerca di un ristorante che presentasse nel menù il Tiroler Groestl (un piatto a base di carne a pezzettini saltata con patate arrostite ed erba cipollina e sopra a questa bella montagna di roba ti mettono anche un uovo arrostito all'occhio di bue, naturalmente a forma di fiore...perchè oltre alla sostanza si bada in primis anche all'estetica!!!).


Verso la fine della Roemerhofgasse, la via più caratteristica di Kufstein, ci imbattiamo in un ristorante, la Weinhaus Auracher Loechl, che offre tra i suoi piatti del giorno anche il desiderato Tiroler Groestl ed entriamo....gente, credete che ci siamo trovati in un ambiente che definire bello e originale è davvero essere parchi di realismo...era una meraviglia! Ci hanno fatto accomodare in una delle sale da pranzo completamente in legno, stile birreria vecchia Monaco, in cui la tradizione, il gusto estetico e la tipicità ti facevano quasi catapultare in un mondo irreale. Spero che le foto documentino la bellezza dell'ambiente, dove tra l'altro abbiamo pranzato ad un prezzo equivalente ad un toast e una birra in un qualunque bar italiano!!!









A fine pranzo siamo ancora andati a fare un giretto in centro e poi dopo un caffè sorseggiato in un locale sulla riva dell'Inn abbiamo ripreso le auto, e dopo aver pagato più di parcheggio che di ristorante (se vi capita di venire da queste parti, sappiate che chi visita la fortezza ha diritto al parcheggio gratuito nella Sportzone, dietro esibizione dei biglietti di ingresso...noi lo abbiamo scoperto tardi, purtroppo!!!!) e ci siamo diretti alla volta di Hopfgarten, definito il paese più fiorito della zona, ma che onestamente non ci ha particolarmente entusiasmato! Intanto sulla zone erano ben 4 ore che brillava un sole meraviglioso e questa cosa ci fa ben pensare per la giornata di domani...che vorremmo trascorrere facendo una bella scarpinata sui monti, visto che poi domenica si parte in direzione di Mittenwald! Una felice serata e alla prossima edizione!

3 commenti:

Antonella ha detto...

Ciao Nadia!!!
Mmmmm!!che buono il Tiroler Groestl!!! Non mi ricordo il nome, ma dalla descrizione, sembra un piatto che ho mangiato in un ristorantino in centro a Norimberga ed era talmente tanto che non ero riuscita finirlo, ed avevo speso pochissimo...forse 8 o 9 euro!!! Comunque di questi ristoranti "tipici" ne è piena la Germania...o almeno ce ne sono in quel poco che ho visto io;o)

E che paesaggi stupendi!!! Ho fatto vedere le tue foto a mio marito e mi ha promesso che ci ritorneremo:o))

Buonissima continuazione e alla prossima edizionedel TG Tirolo;o)))

Ciao
Anto:o)

Lucia ha detto...

Ciao Nadia, puntualmente sono tornata a leggere il tuo tg new tirolo... sempre molto invitante... ormai ti segue giornalmente con la tua carellata di foto!
A presto alla prossima, Lucia
www.loscrignodiluci.spaces.live.com

mida.f3 ha detto...

aspita che bel ristorante... deve essere piacevole mangiare in un posto così se poi la cucina merita ed il conto è appropriato, behh è una bellissima sorpresa.
Buona continuazione. Bacione Milena