giovedì 29 aprile 2010

Sal Salpin: tappa di Aprile

Eccoci arrivate alla tappa di aprile del Sal Salpin di Rosanna. Anche questa volta sono riuscita a finire per tempo un ricamino dal sapore prettamente invernal/natalizio.
Si tratta di un cristallo di neve molto piccolo come dimensione ma perfetto per l'utilizzo che ne dovevo fare.
In effetti la cornice all'interno della quale l'ho collocato è stata da me realizzata durante un corso serale di Shabby che ho frequentato prima dello scorso Natale con Nefertari. Si è trattato di un corso della durata di tre ore durante il quale ci hanno fatto eseguire questo progetto: la cornice grezza è stata verniciata, shabbata e decorata con pasta di neve, brillantini e perline e il risultato finale è stato abbastanza soddisfacente.
Purtroppo però non essendo dotata di vetro non mi andava di utilizzarla come cornice portafoto...per cui è stata finora appoggiata su una mensola senza che vi incorniciassi nulla.
Il Sal Salpin è stata una buona occasione per "studiare" di ricamare qualcosa di poco impegnativo, soprattutto in termini di tempo, da inserire nella cornice in questione.
Ne è venuta fuori questa combinazione, che non mi dispiace.


Qui un collage con inquadrature un pochino più ravvicinate

E ora, visto che pare che sia arrivato davvero il bel tempo, me ne vado in giardino...l'intenzione è quella di sedermi all'ombra a crocettare...vedremo se non mi accorgo che ci sono mansioni prioritarie da svolgere, anche se sicuramente più faticose....ma qui bisogna sempre cogliere l'attimo...mettiamoci di buzzo buono e diamoci dentro! Un caro saluto a tutte, vostra Sachertorte!

14 commenti:

zidora ha detto...

Belloooo!!! Direi che hai scelto proprio bene il ricamo x questa cornice che avevo già visto! Ma lo hai imbottito?
Baci, a domani! :-)

Nefertari ha detto...

Adesso che ho visto la tua non potrò fare a meno di fare altrettanto. Sinceramente pensavo che sarebbe rimasta per sempre una cornice vuota, ma adesso mi hai decisamente messa sulla voglia!
E' rimasta davvero stupenda!
Grazia

francesca ha detto...

ma che bello Nadia!!!! originalissimo!!!
mi piace molto come riesci ad abbinare i ricami a tecniche diverse, ma sai che stai diventando una creativa proprio brava? complimenti!!
per il giardino a me si prospetta un week end all'insegna di vasi, terriccio e piantine di ogni tipo da sistemare!
buone crocette a te e buon w e

Margherita ha detto...

Bello!! bello!! Bello!! Sai che io adoro l'inverno e questo fiocco di neve è bellissimo, delicato...
Ciao
Margherita

maman O ha detto...

Anche s fuori stagione direi che è una cosina perfetta!! Ma quando l'hai fatta sapevi già di metterci un fiocco di neve o è stato tutto fortuito?
Comunque bravissima!
Ciao e un abbraccio Ornella

Nicoletta (Kiky) ha detto...

L'insieme è davvero felice: importante la cornice, lieve il fiocco di neve: perfetto!
Adesso però basta pensare alla neve: meglio godersi il sole.
un abbraccio
Nicoletta

Simo ha detto...

Bella semplice e raffinata, cara nadia.
Bravissima come sempre

giovanna ha detto...

ma che bello, bella la cornice, bello il ricamo!, il mio lo pubblicherò se riesco domani o al limite sforo al 1 maggio. Per il mio figliolo Filippo sono contenta, però ora la preoccupazione più grossa che passi l'esame di maturità, visto che invece dei canonici 5 anni, per ora ne ha impiegati per 7, poi il "pollo" nonostante il parere di tutti, dai professori ai genitori ha scelto una scuola tecnica, con specializzazione in informatica, calcolando che ha 9 in italiano e 10 in storia, vive per la musica, la letteratura e la filosofia, solo ora ammette che ha sbagliato scuola, a questo punto incrociamo le dita e che esca, poi ha già deciso di frequentare una accademia di musica.

giovanna ha detto...

grazie Nadia, che rapidità avevo pubblicato la foto da 5 minuti!, è vero il punto scritto è un pò noioso e negli schemi di JJ ce n'è a tonellate, ma sono troppo belli, io ne ho fatti davvero tanti, ne ho appesi in casa, incorniciati e bordati con stoffa davvero tanti. e ho ancora parecchi schemi che non ho ancora fatto, il problema è che non ho più pareti libere e mio marito mi "minaccia" se tento di appendere altro.

effeti ha detto...

lo shabby ha sempre un grande fascino ed effetto e la tua interpretazione è perfetta, ricamo e cornice sembrano proprio fatti l'uno per l'altra ,anche il colore mi piace molto !

Fulvia

Milli ha detto...

bello il ricamo, bella la cornice, bello il colore...insomma si è capito che mi piace un sacco il tuo nuovo lavoretto di natale???
Un abbraccio forte forte
Milli

bruna63 ha detto...

Bellissimo il tuo lavoro!!!! veramente originale in un colore azzurro polvere eppoi con la cornice!!! in una parola : splendido!!!

✂♥ laura♥ ✂ ha detto...

io mi lustro sempre gli occhi e sbavo davanti ai tuoi lavori...a parte il fatto che nn ricamo su lino e che ricamo solo d'estate e a natale..ormai e' consuetudine cosi''''' ma con questo tempo da lupi la voglia di fare qualcosa mi viene....

ti serve il cartamodello delle casette?
perche' se nn lo hai dimmelo che te lo spedisco..ti puo' tornare utile anche per farla con una ricamata....la fai su tela aida e ci ricami a punto croce le finestre e la porta e poi la imbottisci di lavanda.....aiuto fermatemi sto impazzendo......

baci dalla pazza...
volevo avvisarti che tra pochi giorni posto una cosa...ti dico solo che e' con stoffa tirolese...
baci stella e saluta le due comari
laura

Federica ha detto...

Wow la cornice è davvero spettacolare e l'idea di inserirci un ricamo è proprio azzeccata.
Compliemti il risultato è davvero molto bello, molto delicato :)

ciao ciao
Fede