lunedì 3 gennaio 2011

Due parole...tanto per....

Visto che finalmente posso disporre del mio tempo come voglio, dopo mesi e mesi in cui era il tempo che disponeva di me come voleva....mi pare giusto "godermi" questo spazio....in attesa di tornare alla mia agognata vita di sempre che sicuramente non mi permetterà di farmi viva in modo assiduo e cadenzato, come invece mi piacerebbe fare.
Dunque, anche se da dire non c'è molto...o per lo meno non c'è nulla che già non sapete, ovvero che qui sono praticamente a casa mia, che questo posto è il mio "abito" comodo, che quando sono qui mi sento una ragazzina, che da qui non verrei più via, che sicuramente, se ho avuto una vita precedente, le mie radici erano qui e qui io ho vissuto...perchè in nessun altro posto mi sento come sto a Mittenwald....ebbene anche se tutte queste cose le sapete a memoria, mi piaceva fare due ciacole con voi sul mio stato d'animo di questi giorni. Avete presente quella sensazione in cui vi sembra di non aver nulla da desiderare perchè siete completamente appagati da ciò che vi circonda???? Ebbene io qui mi sento proprio così. 
In questi giorni, grazie anche al sole che solo ieri ci ha traditi, ma già oggi si è ripresentato più splendente che mai, abbiamo fatto diverse passeggiate...in mezzo ad una natura incontaminata e circondati da panorami stupendi che caratterizzano questi luoghi. E quindi, approfittando di tanta bellezza, voglio cogliere l'occasione per rinnovare gli auguri per un 2011 sereno per tutte noi, mi ci metto anch'io nel mucchio, tanto di serenità ne ho bisogno più che mai. E aggiungo che visto che l'inizio dell'anno è il momento per lanciare i buoni propositi, voglio dirvi che tra i miei prioritari, c'è quello di volermi a tutti i costi reimpossessare della mia vita e soprattutto di quelle piccole cose che mi danno soddisfazione: tra queste le crocette, che per cause di forza maggiore e per motivi di salute piuttosto seri, mi sono trovata costretta ad accantonare....ma in questo nuovo anno non ho alcuna intenzione di ripetere l'esperienza e "volente o nolente" le crocette ci saranno eccome. E proprio per darne una dimostrazione pratica e tangibile ho colto al volo la proposta di Lilli Violette e ho aderito all'iniziativa fresca fresca per ricamare insieme a loro il Flower Sampler 2011.


E ora care amiche mie!, vado a cercare di imbastire un po' di cena....qui si brucia e la fame è pressochè atavica....ma voglio lasciarvi qualche immagine di questi luoghi a me tanto cari. Felice serata a tutte voi, vostra Sachertorte!



6 commenti:

annapaola ha detto...

B R A V I S S I M A.... da qualche parte tocca cominciare..
cominciamo bene allora..
ciao
ciao
bella ^__^

zidora ha detto...

Sono contenta di sapere che ti stai rilassando, ne avevi davvero tanto bisogno! Per me oggi il ritorno al lavoro è stato massacrante come puoi immaginare, ma con quello che mi aspetta fuori da li, sinceramente non me ne frega un accidenti! Il mio proposito per l'anno nuovo sarà prendere le cose lavorative con moooooolta più serenità e calma, tanto non cambia nulla se mi affanno! Riposa fin che puoi e torna carica!!!! Baci baci

Nicoletta (Kiky) ha detto...

Goditi questi giorni di preziosa serenità e appagamento. Ti auguro ogni bene e soprattutto di realizzare i tuoi propositi
... evvai con la buona tavola e le bellissime crocette!
Un abbraccio
Nicoletta

Nefertari ha detto...

Che bello il tenore di questo tuo post! Speriamo che i nostri propositi per il futuro si possano mettere in pratica. Baci.
Grazia

Simo ha detto...

Che bello sentirti così carica e positiva...e goditi le montagne, come vorrei essere lì con te, ma non posso!!!!!!!
Bacioni grandissimi

Angie ha detto...

Bel post!! Complimenti!!
MA dove vivi??? I posti che hai postati sono a dir poco stupendi!!
QUel negozino????? Adoro le lanterne !!
Felicissimo anno nuovo.
Angela