giovedì 19 agosto 2010

Decisamente in ripresa!

Devo dire che dall'ultimo post ad oggi è passato un po' di tempo, le cose sono più o meno come allora....ma ammetto che ho riacquistato quel po' di energia sufficiente a farmi vedere il bicchiere mezzo pieno. Mi spiego meglio: vi ho lasciate dicendovi delle disavventure estive...ferie interrotte a metà  e tutta una serie di intoppi e problemi che ci cadevano sulla testa come coriandoli a Carnevale.
Abbiamo dovuto prendere la via del ritorno perchè Martino ha avuto serissimi problemi di salute e i miei non erano più in grado di gestire la situazione in quanto il problema più grave era quello psicologico: praticamente la nostra assenza lo ha portato, in un momento in cui era già sofferente per una grave cistite che ne ha richiesto il ricovero e corse quotidiane dal veterinario, a rifiutare il cibo per più giorni (secondo il veterinario si trattava di mal di gola....io non credo). Fortunatamente come siamo arrivati e ci ha visto ha subito cercato il mangiare e ha ripreso a nutrirsi regolarmente e nel giro di tre o quattro giorni è tornato alla normalità....ma vi garantisco che i miei se la sono vista brutta. A tutto questo aggiungiamo che durante uno dei viaggi dal veterinario un idiota patentato ha pensato bene di andare a sbattere contro la macchina di mio padre...fortunatamente senza danni alle persone e agli animali, visto che Martino era sull'auto...ma lo spavento c'è stato e anche tanto. Dopo due giorni dal nostro arrivo, un altro idiota ha centrato mio marito: anche lì un bel danno alla macchina ma nessuno alle persone. Io che ho la mano destra a mezzo servizio da più di un mese e sto aspettando che qualcuno mi dica il perchè, visto che il mio problema è alla mano e mi hanno fatto una radiografia al polso (vai a capire...ora aspetto che rientri dalle ferie un nostro amico ortopedico e mi farò visitare da lui) e per non farmi mancare nulla ho avuto una settimana di virus intestinale che mi ha piegata in due. Se a ciò aggiungiamo una situazione a scuola da delirio vero e proprio con tagli degni di un boia che ci portano ad iniziare un nuovo anno scolastico in cui l'unica certezza che abbiamo è che non ce la possiamo fare....beh tutto questo insieme di cose mi ha messa ko....non tanto dal punto di vista fisico quanto da quello morale. Devo dire che quando attraverso questi periodi, devo un pochino isolarmi, me la ragiono, me le canto e me le suono e cerco di rimettermi in carreggiata....tanto avere il morale sotto i piedi non aiuta...anzi è deleterio, per cui faccio il possibile per non abbattermi più di tanto e mi impongo di reagire...mi dico che ho passato momenti peggiori e che queste al confronto sono emerite cazzate e ritorno ad essere, o almeno ci provo, la persona di sempre.
E tra le cose di sempre non si possono tralasciare i miei hobbies che fanno volare la mente e i pensieri verso orizzonti azzurri e fanno dimenticare i nuvoloni neri.
E con le foto di uno dei lavori realizzati per scacciare le preoccupazioni vi lascio, augurandovi un lieto week end e con la promessa di tornare quanto prima, magari dando inizio alla carrellata di "reportages" sulla mia vacanza in Perigord, un luogo magico nel sud ovest della Francia, dove il tempo sembra si sia fermato e sembra di essere sul set cinematografico della Freccia Nera o di Riccardo Cuor di Leone. 
Un abbraccio a tutte e a presto! Vostra Sachertorte!

10 commenti:

Nicoletta (Kiky) ha detto...

Che bello risentirti! non ti sei proprio fatta mancare niente, ma l'importante è che tu abbia ritrovato la tua grinta e il sorriso (quanto alla scuola... si farà quel che si potrà!).
Un abbraccio
Nicoletta

Katiuscia ha detto...

ti mando un abbraccio forte forte! aspettiamo tutto l'anno le vacanze estive per ricaricarci e trovare nuove energie per l'autunno e se poi invece succedono queste cose rimaniamo stremate e senza forza. ma l'importante è che il tuo cuccioli e i tuoi familiari stiano tutti bene, i danni materiali prima o poi si aggiustano, vedrai. e cura la tua mano, fai bene a non affidarti al parere di un solo medico! ti mando un grosso abbraccio e aspetto le foto della Francia! anche io anni fa ho visitato quella zona e son curiosa di vedere se è rimasta come la ricordo ;) baci katy

Margherita ha detto...

Di certo nulla ti è mancato!! Fortunatamente state tutti bene, compreso il tuo bellissimo gattone, ed è la cosa più importante. Per la tua mano, vedrai che riuscirai a farcela anche qui.
Quanto alla scuola, non me ne parlare, io sono dalla parte opposta del bancone e ti posso assicurare che è pura follia riuscire anche solo cercare di fare qualcosa.
Ciao
Margherita

Mariarita ha detto...

Mannaggia!!!
Beh l'importante che il vero padrone di casa stia bene!!!
Ora si riparte alla grande.
Tvb
Mariarita

mida.f3 ha detto...

Ciao, mi spiace tanto per tutte le brutte disavventure subite, ma mi rincuora il tuo ottimismo.
Bella la casetta (ora non dire più che non sai cucire, non ti crederà nessuno!)Una carezza a Martino e un grosso abbraccio. Miena

tania ha detto...

Ciao,per caso tra un blog e l'altro ne scopro uno di una mia "vicina di casa",come non lasciare un commento!!!
Buona giornata e diciamo che il peggio speriamo sia passato.
Ciao ciao
Tania

Ana Mary ha detto...

Hola Nadia: Siento mucho leer que no lo has pasado muy bien con todas estas desaventura, en fin lo importante es que todo se haya resuelto mas o menos favorablemente. Un besote desde Tenerife.

Nefertari ha detto...

Mi chiedevo proprio cosa aspettassi a postare quel fantastico fuoriporta! Dai, che poco alla volta cerchiamo di mettere tutto a posto...senti chi parla!
Grazia

Marm ha detto...

Dopo tanto silenzio (assicuro di non avervi dimenticate) mi rifaccio viva! Scopro che anche tu hai passato un periodo piuttosto burrascoso... Ora che si ricomincia a marciare prometto di essere più assidua ed aspetto con ansia i tuoi reportages che fanno davvero sognare. Un grande abbraccio ed a presto. Donatella

marypoppins ha detto...

un fuori porta da rubare ehh ehh!!
stupendo!!
p.s. ma quelle ortensie sono fiorite ora????????
buona domenica
Mary