lunedì 21 giugno 2010

Due chiacchiere, tanto per....

Dopo un bel po' di tempo trascorso a cercare di sopravvivere a tutta una serie di intoppi fisici, professionali e chi più ne ha più ne metta che hanno condizionato le giornate di queste ultime settimane, ho deciso che era giusto mettersi a scrivere due righe su questo spazio, se non altro, per distrarmi un po'.
Non sto a entrare nel dettaglio dei vari problemi che hanno distolto la mia attenzione da ricami, blog, amiche e tutto ciò che di piacevole cattura la mia attenzione, poichè sono le solite rotture di zebedei che ogni anno in questo periodo si appropriano della mia esistenza...rotture di natura, ovviamente, professionale a cui quest anno, tanto per non farci mancare nulla, si sono aggiunte delle noie rognose anche sotto il profilo della salute...che mi auguro di poter risolvere, visto che non dovrebbero essere cose gravi, ma che in un momento in cui la stanchezza è davvero tantissima, come in questo periodo, hanno sicuramente dato un buon contributo a complicare una situazione già non semplice di suo.
Vogliamo aggiungerci anche che un ritorno all'inverno non ha aiutato???? Massì, infiliamo nello spiedo pure quello e l'opera è completa.
In ogni caso, in uno degli sporadicissimi giorni di sole dell'ultimo mese, ho fatto alcune foto ai miei fiori...quest anno ne andavo davvero orgogliosa....e meno male che ho provveduto ad immortalarli prima della stagione delle grandi piogge...visto che ora non sono sicuramente nelle condizioni idonee per essere fotografati.
Devo dire che la lavanda non si è smentita neppure questa volta....mi ha regalato una fioritura rigogliosissima e profumatissima, le ortensie sono state anch'esse promosse a pieni voti...così come i gerani e il gelsomino.
E questo è un fiore bellissimo che ho scovato per caso nel giardino della mia vicina....o meglio nell'orto della mia vicina. Sapete cos'è????? Un  fiore del cappero...non lo dico come battuta....è proprio così. Bello vero???

Ecco...direte voi....basta davvero poco per farti contenta....sì...posso dire di non essere una persona pretenziosa....mi accontento di questi doni che la natura mi regala....e gioisco delle piccole cose...e proprio per questo mi rende enormemente "inversa" questo tempo freddo, umido, piovoso degno del mese di novembre che mi toglie quel poco di energia positiva che mi è rimasta....ma oggi....un po' di sole si è visto...e già mi è venuta la voglia di scrivere un post....un segnale che ho colto al volo....prima che un nuovo nubifragio si abbatta sui miei fiori e sul mio morale!
Un abbraccio e a....non so quando....vostra Sachertorte!

12 commenti:

Simo ha detto...

Che bello, sei una grande, sempre positiva...c'è da imparare tanto da te!
Un bacione gigantesco!!!

Annarita ha detto...

E' bello che tu ci regali il tuo ottimismo,ci contagi un pochino..e poi, ma sti capperi non vivono dove fa molto caldo?
Ciao.
Annarita

Margherita ha detto...

Forza e coraggio, ma già ne hai tanta!! Ti auguro tanto, tanto sole che ti dia energia e una buona soluzione alle tue cose.
Un abbraccio e a risentirti presto
Margherita

Nefertari ha detto...

Resisti che fra poco potrai rigenerarti con le vacanze. Sembra retorica, ma l'importante è davvero solo la salute, per tutto il resto facciamo il possibile per trovare delle soluzioni. Senti da che pulpito viene la predica...ma devo essenzialmente convincere me stessa.
Baci.
Grazia

francesca ha detto...

sìì, finalmente anche qui un po' di sole dopo giornate di pioggia e di freddo mi sento rinascere!! meravigliosi i tuoi fiori e hai visto che meraviglia il fiore di cappero? io li ho visti per la prima volta anni fa in Puglia ed ero rimasta a bocca aperta tanto sono straordinari! anche a me piace tanto immergermi nella natura, aiuta a risollevare il morale!! dai Nadia che sei speciale!!!!
un bacio

Silvia ha detto...

Ciao Nadia, è un peccato non averti conosciuta sabato, sono sicura che quando sarai in forma ci potremo vedere e rideremo di questi giorni così problematici...
ciao silvia

maman O ha detto...

Brava riesci a trovare il lato buono in ogni situazione!
Mi raccomando però la salute...
Io in questo periodo sono felice, ma esausta! Quanto daffare danno questi piccolini, se poi hanno qualche piccolo disturbo...
Un bacio e un abbraccio ornella

giovanna ha detto...

bellissimi i tuoi fiori, mi hanno dato un momento di serenità, anch'io in questi giorni sono in aria, per mio figlio che sta facendo la maturità, per il lavoro, nessuna certezza, dubbi...
va beh!, meno male che almeno in questi 3 giorni ci assiste e ci regala il sole

apaolal ha detto...

brava.. difficile trovare qualcosa di positivo nei momenti no..
il fatto di trovarle.. aiuta dai..
un abbraccio
annapaola

Rosanna ha detto...

complimenti per i tuoi fiori ed in bocca al lupo affinchè questo periodaccio passi presto

marypoppins ha detto...

carissima, hai un pollice verde niente male!!
....fiore del cappero?? con tutto il freddo dell'inverno scorso??
Un abbraccio e sii sempre positiva
Mary

Effeti ha detto...

Io trovo che occuparsi delle piante sia una gran medicina, le tue sono splendide!Ti auguro di trascorrere vacanze serene piene di sole e di ritrovarti in gran forma.

Un abbraccio.

Fulvia