lunedì 26 ottobre 2009

SAL Natura...ci siamo quasi!


Ecco l'ottava tappa del sal Natura di Lili.
Anche questo è quasi giunto al termine...ancora due tappe e poi si parte per la via del corniciaio.
Come ho forse già detto a qualcuno, sono pentita della scelta dei colori del filato: li trovo un pochino troppo impegnativi e sono sicura che se avessi optato per un bel rosso scuro con i cuoricini dorati sarei stata sicuramente più soddisfatta...ma tant'è...ormai è fatta...sarà per il prossimo Sal.
Forse sarà una mia fissazione, ma trovo che gli schemi di Parolin raggiungano la loro massima espressione di bellezza se ricamati con filati sul tono del rosso.
In ogni caso aspetto di vederlo finito e spero, una volta incorniciato, di potermi ricredere.
E ora di corsa a preparare qualcosa per cena...e poi se non crollo dal sonno, crocetto qualcosa.
Ho un lavoro che avrei dovuto finire per agosto, visto che era il regalo di compleanno di mia cugina: vorrà dire che ne riceverà due per Natale.
Un caro saluto a tutte, vostra Sachertorte!


p.s. (ma vi siete rese conto che ho fatto 3 post nel giro di pochi giorni????? Boh...che si stia tornando alla normalità????? Ai posteri l'ardua sentenza!!!!)

12 commenti:

Simo ha detto...

Speriamo di siiii...!
Ottimo lavoro, procedi come un treno...a me piace moltissimo!

Margherita ha detto...

Io questo Sal lo trovo sempre più bello. Ho guardato questo schema nello stand di Parolin a Vicenza e subito ho pensato al tuo ricamo, lo ripeto, io lo trovo sempre più bello e originale.
Ciao
Margherita

Nicoletta (Kiky) ha detto...

A me sembra bellissimo anche con questi colori, ma io non mi intendo di ricamo. Accipicchia però, quanta pazienza e tenacia per portare avanti questi splendidi lavori crocettosi!
Buona serata. Ciao
Nicoletta

Marm ha detto...

Vai cosìììì, Nadia. E' bello tornare a leggerti con la frequenza di quest'estate.
I colori che hai scelto, insoliti per uno schema di Parolin, mi piacciono moltissimo forse sarà anche perché mi piace essere... fuori dal coro! Buona settimana e boacioni. Donatella

Effeti ha detto...

Sono colori un pò particolari ma il risultato è splendido!

Fulvia

francesca ha detto...

ciao Nadia!! io invece lo trovo molto bello ed originale e sono sicura che una volta finito sarà una favola!!
Parolin sì, in effetti il rosso fa risaltare molti suoi schemi ma ho visto dei lavori meravigliosi anche in altri colori (vedi i ricami del Sal renato) e poi è così bello sperimentare qualcosa di nuovo!
ciao carissima!!

tarta ha detto...

ormai siamo quasi alla fine!
io i Parolin .. come dici tu ... non riesco proprio a vederli con colori diversi da quelli che sceglie lui .... e infatti adesso comincio a stancarmi delle solite tonalità
boh!

zidora ha detto...

3 post nel giro di pochissimi giorni???? Oh ma non c'hai proprio niente da fare te! :-) Questo sal natura viene proprio bene, lasciamelo dire. Sai che io non ero molto convinta quando mi hai detto che avresti scelto quei colori, invece credo proprio che tu abbia scelto benissimo! :-) Ci vedremo tra una decina di giorni eh, preparati a sopportarmi! :-)

Nefertari ha detto...

Io te l'ho già detto più volte, a me quel dorato piace un sacco. Sono sicura che, una volta incorniciato, ti soddisferà in pieno.
Grazia

Mariarita ha detto...

Tesora ti sento frizzante sarà l'effetto del fresco???
Certo i Parolin sono nati rossi e su questo non si discute...ma il tuo è molto particolare.
Il prossimo però conceditelo rosso e così fai pari.
Non vedo l'or a di vederlo incorniciato.
Bacioni e felice w.e.
Mariarita

Francip ha detto...

ciao, volevo salutarti e dirti che i tuoi lavori sono sempre molto belli, davvero adorabili! complimenti e un bacione,
Francy

Katiuscia ha detto...

è bellissimo! complimenti! kati